EMILIA ROMAGNA

Scegli ora la provincia che ti interessa cliccando sulla mappa sottostante...

Choose now the italian province which interests you...

>> HOME  >>  STRUTTURE RICETTIVE IN ITALIA >> STRUTTURE RICETTIVE IN EMILIA ROMAGNA
>> HOME  >>  LODGING IN ITALY >> LODGING IN EMILIA ROMAGNA

Piacenza Parma Modena Ferrara Ravenna Bologna Forlì Rimini

STRUTTURE RICETTIVE IN:
LODGING IN:
Piacenza
Parma 
Reggio Emilia 
Modena 
Bologna
Ferrara
Ravenna 
Forlì-Cesena 
Rimini
Links suggeriti:
Suggested links:
www.booking.com 
Versilia Hotels
Italian riviera
Riviera Rimini Hotels
Riviera Romagnola Hotels
Regione dell'Italia settentrionale, in prevalenza pianeggiante (48%), collinare al 27% e montuosa al 25%. Ad est è bagnata dal Mar Adriatico. Il nome ufficiale venne modificato nel 1947 con l'aggiunta del termine Romagna. La parte meridionale è caratterizzata, in tutta la sua estensione, dagli Appennini, che raggiungono la massima altezza con il Monte Cimone (2165 metri). Il confine settentrionale è invece quasi completamente segnato dal Pò, il maggiore fiume italiano. Dalle montagne scendono molti suoi affluenti, come Secchia, Panaro e Taro. Altri importanti fiumi sfociano invece direttamente nell'Adriatico (Reno, Savio). Bologna è il capoluogo di regione, tutti gli altri capoluoghi provinciali superano i 100.000 abitanti (ad eccezione di Piacenza, di pochissimo sotto) e sono, in ordine di popolazione, Modena, Parma, Reggio nell'Emilia, Ravenna, Rimini, Ferrara e Forlì. L'economia è ben distribuita nei tre settori. L'Emilia-Romagna è la prima regione per quantità e valore della produzione agricola, i prodotti di punta sono cereali, patate ed ortaggi, frutta, uva da vino e barbabietole da zucchero; anche l'allevamento (suini, bovini, pollame) è ai massimi livelli. L'industria si basa in gran parte su piccola e media impresa, operante in molti settori. Il turismo ha nella riviera romagnola uno dei luoghi italiani con più presenze stagionali.

 

Half of Emilia Romagna territory is formed by the Apennines; the other half is a large plain, which reaches to the Adriatic Sea. The coastline is flat and sandy, with a typical lagoon and marshy area (the Valli of Comacchio). Important Roman traces can be found in Rimini and in Ravenna, capital of the Western Roman Empire in the fifth and sixth centuries A.D., with its magnificent monuments of the Christian-Byzantine period (the exquisite mosaics). Examples of the Romanesque Longobard style can be found in the Cathedrals of Modena, Piacenza e Ferrara; the Baptistery of Parma offers the visitors some important sculptural works. Piacenza and Bologna have valuable examples of Gothic style, but also of the Renaissance and Baroque styles. In Bologna: the Pinacoteca Nazionale, with three sections devoted to painting, from the fourteenth to the eighteenth century; the Museum of Industrial Art, which exhibits furniture, objects and sacred relics, from the sixteenth to the eighteenth century; the Civic Archaeologic Museum, which houses very interesting prehistoric and Etruscan relics. Ferrara has the Cathedral’s Museum, which holds sacred relics, paintings and sculptures; the Civic Museum, which displays bronze, ceramics and frescoes; the National Archaeologic Museum, that houses precious ceramics (Attic vases with red figures); the Pinacoteca Nazionale with pictorial works from the fourteenth century to the present day. Ravenna, ancient link between the Roman and the Byzantine worlds, has the National Museum with many relics of the Roman and Early Christian Age; the Archiepiscopal Museum with an interesting collection of works from the Ancient Cathedral. In Modena there are the famous Estense Gallery, where marvelous paintings can be admired; the Estense Museum, the Museum of Risorgimento and the Estense Epigraphic Museum.

FONTE WWW.GLOBALGEOGRAFIA.IT

SOURCE: WWW.ITALIANTOURISM.COM

VUOI INSERIRE LA TUA STRUTTURA SU ITALYACCOMMODATION.NET?
E' GRATUITO!  SCOPRI COME FARE